Dalla Redazione Investor, servicer e debt buyer NPL e crediti deteriorati

Blinks: cessione multioriginator per Cassa Centrale

Prelios ha reso noto il perfezionamento di una cessione di crediti non performing originati da 19 Banche appartenenti al Gruppo Cassa Centrale attraverso la piattaforma proprietaria Blinks.

L’operazione, denominata NPL IX, porta avanti una collaborazione tra il Gruppo CCB e Prelios che in passato si è sviluppata attraverso la cartolarizzazione con GACS Buonconsiglio 4 e l’operazione di vendita true sale multioriginator di crediti UTP denominata Garait.

L’operazione ha portato alla dismissione di un GBV (gross book value) complessivo pari a circa 81 milioni di euro e ha visto la piattaforma BlinkS, agire nella fase di raccolta dei loan data tape, nella normalizzazione dei tracciati e stratificazione dei portafogli, nel supporto alla due diligence degli investitori, nonché nella gestione dell’intero processo competitivo di assegnazione del portafoglio.

Gabriella Breno, Amministratore Delegato di Prelios Innovation, la Società fintech del Gruppo Prelios che ha sviluppato BlinkS, ha dichiarato che “NPL IX è la prima true sale multiorinator senza garanzia dello stato mai effettuata su una piattaforma di trading Npe e siamo contenti di essere i precursori anche in questo campo. Continuiamo a innovare, ad assistere i nostri clienti, a confermare la bontà del nostro approccio basato su standardizzazione e gestione strutturata dei dati, sfruttando sinergicamente, gli investimenti e le implementazioni che riusciamo a sviluppare, grazie alle competenze tecniche del Team BlinkS, con tutti i nostri clienti”.

Fabio Pansini, della Direzione Credito di Cassa Centrale Banca, ha dichiarato: “l’utilizzo della Piattaforma BlinkS ci ha permesso di ridurre i costi di struttura dell’operazione e di accelerare il processo di cessione, avviando al contempo contatti con nuovi Investitori, aspetto molto utile in questo particolare mercato. La sinergia venutasi a creare tra la nostra software house Allitude e l’IT di Prelios ha agevolato il perfezionamento della prima operazione multioriginator chiusasi su marketplace”.

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X