Dalla Redazione NPL e crediti deteriorati

Unipol in chiusura la vendita NPL con advisor PWC

Secondo indiscrezioni riportate da MilanoFinanza Unipol starebbe valutando le offerte vincolanti per il portafoglio crediti di Unipolrec. Il processo competitivo, avviato con la collaborazione di PWC è stato avviato lo scorso marzo per dismettere i 2,6 miliardi di NPL oggi custoditi dalla società, che peraltro negli anni scorsi ha inglobato anche anche 1,3 miliardi di sofferenze ex BPER, nel momento in cui quest’ultimo istituto ha rilevato per 220 milioni le attività performing della divisione del gruppo dedicata all’attività bancaria.

Allo stato la strada della dismissione appare desiderabile, ma non obbligata, poichè il gruppo cedente si riserva la possibilità di non vendere le componenti del portafoglio per le quali non ha ricevuto offerte soddisfacenti e sta anche valutando la possibilità di una dismissione parziale in alternativa alla vendita in blocco di tutto il portafoglio.

Alcuni dei partecipanti starebbero anche valutando la piattaforma di gestione crediti di BPER (vedi il nostro articolo) e per certi versi i due processi di dismissione appaiono collegati anche se in modo indiretto.

 

 

 

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X