NPL e crediti deteriorati Scelti per voi

Zenith Service nella nuova cartolarizzazione pubblica di Banca PSA Italia

Zenith Service S.p.A. (“Zenith”) è lieta di annunciare di aver concluso con successo la nuova cartolarizzazione pubblica di Banca PSA Italia S.p.A. avente ad oggetto crediti finalizzati all’acquisto di auto per un ammontare iniziale di Euro 320 milioni.

L’operazione prevede un periodo revolving di 24 mesi a partire da maggio 2022, durante il quale portafogli addizionali potranno essere acquistati dalla società veicolo “Auto ABS Italian Rainbow Loans” con conseguente possibile incremento dell’importo sottoscritto dei titoli ABS emessi in forma partly paid fino a 800 milioni di euro.

I titoli Asset-backed di claase A (Senior) hanno ottenuto rating da parte di DBRS Ratings Ltd e Fitch e sono stati quotati presso la Borsa del Lussemburgo. Tutti i titoli (inclusi quelli subordinati di Classe Z) sono stati direttamente sottoscritti dalla stessa Banca PSA Italia. I titoli Senior verranno utilizzati dalla stessa banca Originator come collaterale per operazioni di rifinanziamento presso la Banca Centrale Europea.

Zenith ha curato i profili relativi alla costituzione e gestione della società veicolo “Auto ABS Italian Rainbow Loans S.r.l.” ed agisce in qualità di Corporate Servicer, Calculation agent e Rappresentante dei portatori dei titoli.

“Siamo lieti di aver affiancato Banca PSA in questa nuova cartolarizzazione grazie ai nostri servizi, rafforzando ulteriormente la leadership di Zenith nel segmento dei prestiti auto” ha commentato Tiziana Bertolazzi, Responsabile Origination & Soution di Zenith Service.

L’operazione è stata strutturata da Banco Santander S.A.

Fonte: Zenith Service

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X