Banche, Originator e Imprese Scelti per voi

Bpm, gara sulle polizze: Generali e Allianz in campo

Dopo Crédit Agricole ed Axa, per BancoBpm scendono in campo anche Generali e Allianz. Si allarga la gara per conquistare il ruolo di partner assicurativo esclusivo di piazza Meda. A valle delle indiscrezioni emerse nei giorni scorsi relative alle candidature dei due colossi francesi, ieri è emerso che la banca ha aperto un processo «strutturato» per decidere la controparte delle joint venture assicurative. E a quanto risulta al Sole 24Ore, ad aver presentato una manifestazione di interesse non vincolante nelle ultime ore sono stati dunque anche Generali e la tedesca Allianz.

L’istituto guidato da Giuseppe Castagna, dunque, inizia il percorso per la scelta del futuro alleato nella joint venture di bancassurance e trova a bussare alla propria porta alcuni dei pesi massimi tra gli assicuratori attivi in Italia. L’opzione principale, già messa in chiaro nel piano strategico annunciato lo scorso 5 novembre, e ribadita ieri dal portavoce della banca in una nota, in verità rimane «l’internalizzazione del business assicurativo entro la fine del 2023» e proprio «in questa logica» sarebbe stata esercitata «l’opzione per l’acquisto dell’81% di Bipiemme Vita dal partner Covéa», avvenuto nei giorni scorsi.

Tuttavia, alla luce delle «diverse manifestazioni di interesse da primari operatori assicurativi», continuava la nota, BancoBpm «ha ritenuto di avviare un processo strutturato» che nelle…

Fonte: Il Sole 24 Ore

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X