Scelti per voi

Credito Fondiario: pronto a rilevare la fintech Fifty (MF)

MILANO (MF-DJ)–Il Credito Fondiario (Cf), banca italiana attiva nel settore del servicing e degli investimenti in portafogli di crediti deteriorati guidata da Iacopo De Francisco e controllata dal gruppo statunitense Elliott Management, si prepara a rilevare la milanese Fifty, piattaforma fintech e societa” di mediazione creditizia fondata nel 2014 da Alberico Potenza e Michele Ronchi, che ne detengono ciascuno il 41,6%. Socio di minoranza di Fifty col 16,8% e” il gruppo piemontese Tesi, piattaforma fintech con il transato piu” alto in crediti commerciali in Italia. Qualche giorno fa, infatti, e” stato depositato il progetto di fusione di Fifty in Cf: l”operazione, si legge nel documento, “si inserisce nel contesto che prevede l”acquisizione da parte di Credito Fondiario dell”intero capitale di Fifty e, immediatamente a valle del perfezionamento dell”acquisizione, la fusione stessa”, che comportera” fra l”altro la cancellazione di Fifty dall”elenco dei mediatori creditizi tenuto preso l”Oam. Potenza ha lavorato a lungo in Groupama Asset Management di cui e” stato direttore generale, oltre che responsabile degli investimenti di Groupama Asset Management sgr, mentre Ronchi ha maturato esperienze pregresse in forza a BnpParibas e Goldman Sachs. Fifty fondata da Potenza e Ronchi con la loro Ventura Capital Partners (in seguito assorbita) ha ultimamente messo a punto una piattaforma web a servizio del nuovo mercato della supply chain finance service, servita fra l”altro al fondo Supply Chain gestito proprio da Groupama Asset Management Sgr.

Credits: MILANO FINANZA

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X