Dalla Redazione In Evidenza

myNPL.it: il portale dove acquistare crediti nella propria zona territoriale di interesse

Oggi è possibile per gli operatori del recupero crediti (grandi e piccoli) acquistare portafogli NPL nelle aree territoriali di proprio interesse.

Lo strumento è myNPL.it, portale nato nel 2019 dall’iniziativa di Lucia Marciano, CEO di Activa Business Development, società di advisoring  con un lunga esperienza nel settore della cessioni di grandi dimensioni.

Dottoressa Marciano, come nasce myNPL?  

“myNPL.it sin dall’inizio è stato pensato come uno strumento rivolto a tutti gli operatori del settore, non solo i grandi, per dare loro accesso al mercato secondario dei crediti non performing. Sono sempre di più le società di recupero che vogliono comprare un proprio portafoglio, ma la maggior parte di queste non riesce a farlo per difficoltà oggettive”.

Che difficoltà incontra oggi una società di recupero crediti medio-piccola che vuole acquistare un proprio portafoglio?

“La maggior parte degli operatori del settore ha dimensioni contenute e una rete di funzionari esattivi limitata solo ad una particolare zona territoriale, non hanno convenienza nel comprare portafogli in zone dove la loro rete non opera”.

“MYNPL risolve questo problema: dà la  possibilità di investire importi anche contenuti e selezionare la regione o le regioni di interesse.

Inoltre myNPL.it fornisce servizi pari a quelli di cui godono i grandi acquirenti: consente una due diligence accurata ed offre un’assistenza in ogni fase del closing e del post vendita. I nostri consulenti sono sempre vicini ai nostri iscritti per supportarli durante e dopo l’acquisto, che per molti è anche il primo”.

 myNPL ha un costo?

“myNPL non costa nulla all’acquirente, il cessionario paga soltanto il corrispettivo del portafoglio direttamente al cedente (si tratta in genere di società 106 o SPV o comunque grandi operatori degli NPL). Anche iscriversi non costa nulla ed offre il vantaggio di poter ricevere sempre aggiornamenti sui portafogli disponibili”.

In un anno e mezzo avete superato le 100 operazioni concluse, a cosa si deve questo successo?

“Trasparenza, professionalità e soprattutto semplicità: myNPL parla lo stesso linguaggio degli operatori del settore recupero crediti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X