Scelti per voi

illimity perfeziona con Davis&Morgan un’operazione di senior financing da 13 milioni di euro su un portafoglio di crediti distressed garantiti da asset immobiliari

illimity Bank S.p.A. (“illimity”) e Davis&Morgan S.p.A. annunciano di aver finalizzato una nuova operazione nel segmento Senior Financing per un ammontare complessivo di circa 13 milioni di euro, tramite la costituzione di un veicolo di cartolarizzazione nel quale Illimity ha sottoscritto la totalità delle Note Senior e Mezzanine A nonché il 5% delle Note Mezzanine B e Junior, mentre Davis & Morgan ha sottoscritto il 95% delle Note Mezzanine B e Junior.
Il finanziamento ha come sottostante crediti garantiti da asset immobiliari, del valore nominale lordo (“GBV”) complessivo di circa 36 milioni di euro, ceduti da diverse banche e acquistati da Davis&Morgan prevalentemente nel 2019 e 2020.
Il patrimonio immobiliare a garanzia dei crediti oggetto del finanziamento è rappresentato da asset situati prevalentemente a Milano e Roma.
Il rinnovato appetito verso queste tipologie di investimenti real estate nelle grandi città – anche in forma indiretta, attraverso l’acquisto di crediti con sottostante immobiliare – è confermato dal numero di opportunità che gli investitori specializzati, tra cui la stessa illimity nella sua attività di investimento in crediti distressed, si trovano a valutare in questa fase di ripresa delle transazioni, dopo il brusco rallentamento in termini di numero di compravendite (riduzione nel mese di marzo 2020 di circa il 50% rispetto allo stesso mese del 20191) nella fase di chiusura totale legata alla diffusione del COVID-19.
In questo momento difficile, illimity è ottimamente posizionata per operare, sia come investitore che come finanziatore di investitori terzi, anche su operazioni legate alla ripresa del mercato immobiliare in localizzazioni primarie.
illimity ha finora perfezionato accordi di Senior Financing su crediti distressed, secured e unsecured, per oltre 400 milioni di euro complessivi, confermando un’importante operatività anche in questo segmento di business.
Andrea Clamer, Responsabile Divisione DCIS di illimity, ha dichiarato: “L’accordo siglato con Davis&Morgan rappresenta un esempio di come illimity riesca a supportare investitori in crediti distressed, nel caso specifico garantiti da asset immobiliari di elevata qualità, anche con operazioni in cui è prevista la sottoscrizione da parte di illimity di note Mezzanine oltre che del 100% delle note Senior. L’operatività di Davis&Morgan, con il suo focus sulle grandi città, è una conferma della vitalità dell’immobiliare nelle location primarie”.
Andrea Bertoni, Amministratore Delegato di Davis&Morgan, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti della nuova partnership con illimity che ci consente di ottenere una forma di finanziamento alternativa rispetto alle emissioni di bond sul mercato quotato e di acquistare crediti di maggiori dimensioni accelerando notevolmente la nostra crescita dimensionale”.

Fonte: illimity

 

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X