Scelti per voi

Mps: oltre 6 milioni di Npl verso “persone politicamente esposte”

Il Monte dei Paschi ha crediti deteriorati per oltre 6 milioni nei confronti di personalita’ politiche che hanno o hanno avuto “importanti cariche pubbliche”. Lo comunica la Banca nelle risposte scritte alle domande dei soci presentate all’assemblea odierna. Il Gruppo vanta crediti nei confronti di 785 persone, le cosiddette PEP (persone che occupano o che hanno occupato importanti cariche pubbliche come pure i loro familiari diretti o coloro con i quali tali persone intrattengono notoriamente stretti legami) per complessivi 68,4 milioni e di questi, appunto sono considerati deteriorati (sofferenze o incagli) crediti per circa 6,4 milioni. La Banca in un’altra risposta ricorda poi l’esposizione verso otto partiti politici: 1,54 milioni di cui 1,53 milioni riferibili a due partiti con posizioni a sofferenza.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INFORMAZIONE IMPORTANTE : Si comunica che in ottemperanza all'emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19 e alle relative disposizioni ministeriali, la sesta edizione del CvSpringDay è stata rinviata. La nuova data dell'evento verrà comunicata prossimamente. Ci scusiamo per eventuali disagi creati. Grazie.Sito Ufficiale Evento
+
X