Dalla Redazione Investor, servicer e debt buyer

Incassa di Axactor: dalla fattura all’incasso in 1 click

ARTICOLO PUBLIREDAZIONALE

Una delle principali preoccupazioni per professionisti e aziende (dalle PMI alle multinazionali) è sicuramente la gestione degli incassi. È molto comune la situazione nella quale, controllando l’home banking, ci si accorge che alcuni clienti non hanno rispettato la scadenza di pagamento delle fatture. Iniziano così i dubbi su come procedere per ottenere il saldo di questi crediti. Come intervenire per farsi pagare, cercando di mantenere una buona relazione con il cliente? Una telefonata di sollecito, poi un’altra e intanto il tempo scorre, i soldi non arrivano e ci si scoraggia, anche perché viene sottratto tempo alla propria attività. Senza contare inoltre che i mancati pagamenti rischiano di minare le finanze aziendali e aumentare i costi dell’attività a causa degli interessi passivi.

C’è però una soluzione che Axactor, player di riferimento nel mercato italiano del Credit Management con oltre vent’anni di esperienza nel settore, propone: il servizio di gestione fatture – Incassa. Si tratta di un servizio semplice e veloce che automatizza il controllo dei pagamenti e rende più efficace e breve la gestione del ciclo di fatturazione. Incassa offre molti vantaggi, perché previene gli insoluti grazie al monitoraggio continuo e puntuale dei pagamenti, ricorda ai clienti la scadenza delle fatture e, in caso di ritardo, ne sollecita il pagamento, verificando costantemente gli effettivi incassi. Incassa è un servizio sicuro, perché il team specializzato di Axactor gestisce le relazioni con i clienti nello stesso modo in cui lo farebbe la società, prestandovi la massima attenzione e cura.

In concreto ecco come funziona: l’azienda emette la fattura come sempre, senza nessuna modifica alle proprie procedure, e la invia a Incassa con un semplice file di Excel o attraverso il proprio gestionale precedentemente integrato con quello di Axactor. Dopodiché Incassa ricorda la data di scadenza della fattura con una telefonata o con una e-mail o un sms, a seconda degli accordi presi. In questa prima fase inoltre il Team di Axactor si occuperà anche di gestire eventuali contestazioni. Dopo tale scadenza, nel caso in cui il pagamento non sia stato effettuato, Incassa procede a una serie di solleciti sia telefonici che per e-mail, fino all’invio di una lettera di warning. Il tutto avviene sempre previa verifica della lista incassi per evitare solleciti a chi ha già saldato la fattura.

Nel caso in cui a fine processo risultino ancora presenti delle fatture insolute, Axactor potrà mettere a disposizione il proprio servizio di Recupero Crediti. Con Incassa insomma imprenditori e liberi professionisti guadagneranno tempo, risparmieranno denaro e conserveranno la fiducia dei propri clienti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X