Scelti per voi

Cerved, Dobank e Pimco in corsa per il maggiore servicer di Npl della Grecia

È nella fase finale la vendita di Eurobank Financial Planning Services Sa (Eurobank FPS), la piattaforma di gestione degli Npl interamente posseduta dal gruppo bancario Eurobank, uno dei maggiori istituti greci. Il servicer, che gestisce circa 18-20 miliardi di Npl, ha visto le offerte di diversi soggetti. Ma alle battute finali, secondo le indiscrezioni, sarebbero rimasti soltanto due contendenti: una cordata formata da Cerved, Bain Capital e Elliott da una parte, e il gruppo Pimco dall’altra. Ma in corsa ci sarebbe anche Dobank.

Il prezzo di acquisto della piattaforma, una delle maggiori in Grecia, si attesterebbe attorno ai 200-300 milioni di euro. Cerved è già entrato nel mercato greco con l’acquisto di Eurobank Property Services da Eurobank Ergasias per 8 milioni. Questa operazione sarebbe di dimensioni ben superiori e si inserisce all’interno di un filone nuovo: cioè la creazione di piattaforme paneuropee di recupero crediti.


Autore: Carlo Festa
Fonte: The Insider 

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

INFORMAZIONE IMPORTANTE : Si comunica che in ottemperanza all'emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19 e alle relative disposizioni ministeriali, la sesta edizione del CvSpringDay è stata rinviata. La nuova data dell'evento verrà comunicata prossimamente. Ci scusiamo per eventuali disagi creati. Grazie.Sito Ufficiale Evento
+
X