Dalla Redazione Investor, servicer e debt buyer

CgManager ed i vantaggi della fonia integrata. Sixtema ci svela qualche dettaglio della nuova piattaforma software di recupero crediti che presenterà al 12° CvDay

Sixtema sarà presente al 12° CvDay del prossimo 21 novembre in qualità di Main Sponsor. In questa occasione presenterà attraverso uno workshop la sua nuova piattaforma software di gestione del credito, CGMANAGER.

Il softphone presente in questa nuova piattaforma, consente agli operatori abilitati di effettuare delle chiamate vocali verso gli altri utenti dell’applicazione o verso numeri di telefono registrati sulle pratiche.

Utilizzato prevalentemente dagli utenti di fonia, permette di tracciare le chiamate in ingresso e in uscita, conservando informazioni di durata e, qualora lo consenta il centralino VOIP al quale esso è collegato, di registrare le chiamate.

Consente quindi di poter creare delle statistiche e monitorare l’operatività del Call Center.

L’operatore può effettuare una chiamata direttamente dalla pratica e, viceversa, quando riceve una chiamata può aprire immediatamente la pratica relativa al numero di telefono chiamante. Il Predictive dialer, integrato in Cgmanager, è un compositore telefonico che, prendendo i numeri di telefono da una lista di pratiche selezionate, connette gli operatori del call center ai numeri che danno risposta positiva, ossia non occupati o senza risposta. In questo modo si riduce notevolmente il tempo che gli operatori telefonici passano in attesa riducendo la probabilità di chiamate senza risposte e chiamate a numeri occupati.

Può inoltre inviare SMS di sollecito, o semplici promemoria, per ricordare ai clienti di provvedere al pagamento delle fatture aperte. Gli SMS aumentano la puntualità dei pagamenti e riducono i costi legati all’attività di recupero crediti.

Gli SMS possono esser inviati attraverso gateway fisici multi-SIM che consentono un notevole risparmio sui costi di invio massivo di SMS.

Condividi articolo...
Share on Facebook
Facebook
7Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin