Scelti per voi

La produzione industriale torna ai livelli del 1990

Produzione mai così bassa da 22 anni. L’indice grezzo della produzione industriale, ovvero il volume della produzione, nella media annua del 2012 risulta pari a 82,9. Lo rileva l’Istat. Si tratta del livello più basso dal 1990. La crisi ha portato a continue perdite, variazioni negative, nel livello di produzione, ovvero a riduzioni delle quantità, intervallate da brevi recuperi, non in grado di fermare l’emorragia.

Ecco che i volumi in uscita dalle industrie sono sempre più scesi fino a toccare il fondo proprio nel 2012, quando in valori percentuali il calo, rispetto all’anno precedente, è stato superiore al 6%.

Hanno sicuramente pesato le chiusure e le pause di attività nelle varie fabbriche, soprattutto a causa della recessione. Basti pensare ai lunghi periodi di cassa integrazione nelle diverse aziende. Inevitabile quindi la diminuzione nell’output, cioè nelle quantità, di auto, altri mezzi di trasporto, macchine utensili, prodotti elettronici, chimici e del resto di comparti di attività economica, nessuno escluso.


Fonte:

ItaliaOggi

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

X