Dalla Redazione NPL e crediti deteriorati

Prelios prosegue riqualificazione “La Fenice” (ex posizione UTP)

Prelios ha reso noto un aggiornamento sul progetto di riqualificazione de “La Fenice Living Piacenza” , nuovo complesso residenziale in Piazzale Roma a Piacenza, che ha visto l’avvio dei lavori a inizio anno e prevede la consegna delle prime unità residenziali è stabilita a ottobre 2022.

“La Fenice Living Piacenza” è il risultato di un processo virtuoso di recupero gestito dal Gruppo Prelios, derivante da un portafoglio di crediti cartolarizzati, classificati come Unlikely to Pay (UTP).

Le attività di ristrutturazione del credito si sono concretizzate tramite il conferimento di un portafoglio di asset, tra cui gli immobili de “La Fenice Living Piacenza”, in una ReoCo (Real Estate Owned Company). Si tratta di un veicolo costituito ad hoc per il re-impossessamento e successiva valorizzazione di asset immobiliari posti a garanzia di crediti, con lo scopo ultimo di garantire il recupero del credito, nonché la reimmissione nel mercato di prodotti immobiliari cui venga data nuova vita.

Il progetto prevede la riqualificazione di un complesso immobiliare a destinazione d’uso residenziale situato in una posizione centrale e strategica, a cinque minuti dalla stazione ferroviaria di Piacenza e dallo svincolo autostradale e a dieci minuti a piedi da via XX Settembre. Saranno presto disponibili, 34 appartamenti di vari tagli (15 bilocali, 7 duplex, 11 trilocali, 1 villa) e relative pertinenze, oltre a 2 uffici. “La Fenice Living Piacenza” è il risultato di un processo virtuoso di recupero gestito dal Gruppo Prelios, derivante da un portafoglio di crediti cartolarizzati, classificaticome Unlikely to Pay (UTP).

Giacomo Silvestri, Vice President Asset Management di Prelios AVE, ha dichiarato: “Questa iniziativa conferma la strategia di individuazione di attività a valore aggiunto che il Gruppo Prelios implementa per la valorizzazione di immobili a garanzia di incagli creditizi in gestione, in linea con i target di realizzo degli investitori. Allo stesso tempo, l’attività del Gruppo Prelios sui crediti UTP e il rispettivo sottostante interviene positivamente anche sul tessuto economico e sociale del territorio, gestendo le complessità tecniche, economiche e finanziarie su posizioni critiche che possono finalmente trovare uno sbocco positivo”.

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X