Scelti per voi

illimity perfeziona l’acquisto di crediti distressed per oltre 470 milioni di valore nominale e una nuova operazione di senior financing

illimity Bank S.p.A. (“illimity” o la “Banca”) annuncia di aver finalizzato con Unicredit S.p.A. una nuova operazione nel segmento di crediti non-performing (“NPL”) per un valore nominale lordo complessivo (Gross Book Value) di circa 477 milioni di euro. Il nuovo portafoglio è composto da crediti erogati nei confronti di debitori corporate unsecured.
La Banca ha inoltre finalizzato una nuova operazione nel segmento Senior Financing per un ammontare complessivo di circa 11 milioni di euro. Si tratta di un finanziamento garantito da un portafoglio di crediti non-performing, prevalentemente corporate secured.
Andrea Clamer, Responsabile Divisione Distressed Credit Investment & Servicing di illimity, ha dichiarato:
“Anche nell’attuale contesto di mercato, con queste due nuove operazioni stiamo portando avanti con determinazione il piano di sviluppo della banca. Per raggiungere questo risultato, abbiamo continuato a lavorare con impegno, con team interni di professionisti dedicati e advisor esterni altamente qualificati, al fine di portare avanti una selezione dei portafogli in acquisizione e di operazioni di Senior Financing coerente con quanto previsto dal piano strategico. Continueremo a lavorare in questa direzione cogliendo le opportunità presenti nel mercato al fine di convalidare la robusta pipeline”.

Fonte: illimity

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X