Scelti per voi

Anacap compra quattro portafogli Npl, amplia un investimento precedente di credito strutturato e compra due immobili. Tutto in Italia

Anacap Financial Partners ha annunciato sei investimenti in Italia lo scorso 31 gennaio. Si tratta dell’acquisto di quattro portafogli Npl secured, un’operazione di follow-on di finanza strutturata e di un investimento di real estate.

Nel dettaglio, ha comprato due portafogli Npl real estate secured da Cassa di Risparmio di Fermo e Cassa di Risparmio di Volterra e due portafogli sul mercato secondario L’operazione è stata condotta dalla piattaforma dedicata di asset management di Anacap con il ruolo di special servicer che è svolto da Phoenix Asset Management, servicer di credito italiano di cui AnaCap si è comprata una quota tramite PC3 nel marzo 2018.

Quanto all’operazione di credito strutturata follow-on, Anacap non ha fornito precisazioni, ma nel gennaio 2019 AnaCap Financial Partners aveva annunciato l’acquisizione di un portafoglio di crediti performing a pmi italiane, concentrate soprattutto in Nord Italia, del valore di 4 miliardi di euro da una importante banca italiana con cui aveva già effettuato transazioni in precedenza. L’acquisizione rappresentava il primo investimento del Credit Opportunities Fund IV.

Sul fronte immobiliare, invece, Anacap ha rilevato nei giorni scorsi due immobili a Milano, situati in via Lepontina e in via Valtellina.

Gli edifici saranno riqualificati al fine di realizzare appartamenti e studentati. Anacap nell’operazione è stata assistita dallo studio legale Gatti Pavesi Bianchi e da Ludovici, Piccone & Partners per i profili fiscali.
Il fondo nel giugno 2019 aveva rilevato due immobili prime a Roma: un edificio per uffici nel semicentro della capitale, da ristrutturare, e un complesso residenziale situato in cima colle di Monte Mario, con vista panoramica sulla città.

In Italia AnaCap a partire dal 2012 ha già condotto 25 investimenti per un valore lordo complessivo di 20 miliardi di euro. Tra le operazioni precedenti, nel 2017  AnaCap aveva acquisito 177 milioni di prestiti performing e non performing da Barclays  verso piccole aziende italiane, mentre nel 2018 i fondi AnaCap hanno comprato 225 milioni di Npl da Volksbank (141 milioni di euro) e Banca di Pisa e Fornacette (84 milioni di euro), gestiti sempre dal servicer romano Phoenix Asset Management.
Natalia Joubrina, investment director at AnaCap Financial Partners, ha commentato: “Continuiamo a vedere opportunità di investimento attraenti sul mercato del credito di mid-market in Italia, menntre le banche cercano di cedere asset che nnon ritengono più strategici. AnaCap è stato iun innvesstitore mlto attivo in Italia in questi ultimi sette annni e continueremo a focalizzarci i futuro su questo mercato”
AnaCap (acronimo di Analytics before Capital, sulla base della quale l’azienda opera), è uno dei principali gestori nel settore dei servizi finanziari europei. Investe attraverso strategie di private equity e di credito. L’approccio d’investimento di AnaCap fa perno su Minerva, la piattaforma digitale proprietaria dell’azienda. Conta 6 uffici tra cui Londra, Lussemburgo e Nuova Delhi. In Italia è attivo dal 2012.

Autore: Valentina Magri

Fonte: BeBeez

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X