Scelti per voi

Axactor Italy: triplica il fatturato del primo trimestre 2019 che chiude a 6,3 mil di euro e punta deciso al settore delle Utility

Axactor Italy, parte del Gruppo Internazionale Axactor SE, player di riferimento nel mercato italiano del Credit Management con oltre vent’anni di esperienza nel settore, comunica di aver chiuso il Primo Trimestre 2019 con un fatturato pari a circa Euro 6,3 milioni, con una crescita quasi triplicata rispetto allo stesso periodo del 2018.

Axactor Italy rende noto inoltre di essersi aggiudicata un’importante gara nel settore utility, con un noto operatore nazionale del settore, per la gestione del recupero crediti conto terzi, i cui affidamenti iniziati a partire da maggio, permetteranno alla Società di accelerare nell’incremento dei volumi attualmente in gestione, oltre a migliorare il livello di fatturato relativo a tale comparto.

Antonio Cataneo, Ceo di Axactor Italy ha così commentato: “Siamo indubbiamente soddisfatti dei risultati ottenuti nel Primo Trimestre dell’anno, dopo solo quasi 3 anni dall’inizio delle attività in Italia. In questo periodo abbiamo lavorato sia per espandere il nostro portafoglio di prodotti sia per aumentare il valore gestito e nello stesso tempo ci siamo focalizzati nel rendere la macchina operativa il più efficiente possibile. Voglio sottolineare che il nostro portafoglio di crediti NPL unsecured è rilevante in termini dimensionali e di valore assoluto, avendo chiuso 6 operazioni nel solo 2018, che hanno fatto salire a oltre Euro 1,5 Miliardi il valore gestito. Abbiamo inoltre chiuso altre operazioni nel primo trimestre del 2019 e al momento stiamo valutando nuovi interessanti dossier. Quindi posso dire che guardiamo al futuro con consapevole fiducia e con motivata serenità.”

Positivi anche i risultati della Capogruppo Axactor SE che nel Primo Trimestre 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ha chiuso con un fatturato in crescita a tripla cifra (+121%) a Euro 91 Milioni, EBITDA triplicato che ha raggiunto la cifra di Euro 22,1 milioni ed EBITDA-margin cresciuto al 30%.


Fonte: Axactor Italy S.p.A. 

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

INFORMAZIONE IMPORTANTE : Si comunica che in ottemperanza all'emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19 e alle relative disposizioni ministeriali, la sesta edizione del CvSpringDay è stata rinviata. La nuova data dell'evento verrà comunicata prossimamente. Ci scusiamo per eventuali disagi creati. Grazie.Sito Ufficiale Evento
+
X