Scelti per voi

CRIF Credit Servicing scelta come advisor tecnico dal Gruppo Unipol per la valutazione del portafoglio NPL del Gruppo BPER

CRIF Credit Servicing ha partecipato all’importante operazione, recentemente perfezionata, finalizzata all’acquisizione da parte del Gruppo Unipol di un portafoglio di NPL del Gruppo BPER per un ammontare di circa 1,3 miliardi di euro di valore nominale (GBV) nell’ambito della cessione di Unipol Banca al Gruppo BPER.

Nello specifico, CRIF Credit Servicing ha avuto il ruolo di advisor tecnico per conto del Gruppo Unipol nella valutazione del portafoglio NPL.

La valutazione, accompagnata da una Fairness Opinion, è stata condotta da CRIF Credit Servicing mediante modelli analitici e analisi loan by loan dei crediti oggetto di cessione. Il prezzo finale dei crediti ceduti è stato pari a 130 milioni di euro (circa il 10% del GBV).

CRIF Credit Servicing è stata scelta da Unipol come advisor per le convincenti prassi metodologiche e per le molteplici esperienze di mercato (ad oggi circa 30 operazioni di valutazione NPL) maturate negli ultimi 2 anni.

CRIF Credit Servicing è un’unità di CRIBIS Credit Management, la società del Gruppo CRIF specializzata nella gestione in outsourcing dei processi di collection e di NPL management. A conferma della comprovata expertise maturata sul mercato, alla fine di gennaio CRIBIS Credit Management ha ottenuto il rating Fitch per le attività di Special Servicer per la gestione degli NPL 

L’importante riconoscimento è stato conseguito nei tre diversi ambiti di attività:

  • crediti garantiti da ipoteche residenziali (RSS – Residential Special Servicer);
  • crediti garantiti da ipoteca commerciale (CSS – Commercial Special Servicer);
  • crediti cartolarizzati secured o unsecured (ABS – Asset-backed Special Servicer).

Nello specifico, in una scala di valori da 1 (più elevato) a 5 (più basso), Fitch Ratings ha assegnato a CRIBIS Credit Management il Level 2 per i “Servicers Demonstrating High Performance in Overall Servicing Ability”.

L’agenzia di rating ha eseguito una valutazione delle condizioni finanziarie, misurato la capacità di CRIBIS Credit Management di resistere alle avverse condizioni di mercato e di gestire i volumi di patrimonio gestito complessivo (AUM) in costante aumento. Inoltre, Fitch Ratings ha analizzato e positivamente valutato il processo di CRIBIS Credit Management per la gestione dei crediti, l’integrazione dei sistemi gestionali e i processi relativi di controllo, il programma “people first” di training continuo delle risorse e le performance di recupero.


Fonte:

CRIF

bper bancanplcrif credit servicing

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

INFORMAZIONE IMPORTANTE : Si comunica che in ottemperanza all'emergenza sanitaria per evitare il diffondersi del COVID-19 e alle relative disposizioni ministeriali, la sesta edizione del CvSpringDay è stata rinviata. La nuova data dell'evento verrà comunicata prossimamente. Ci scusiamo per eventuali disagi creati. Grazie.Sito Ufficiale Evento
+
X