Dalla Redazione

Fondo nazionale di risoluzione di Banca d’Italia, pesano le perdite per la svalutazione delle partecipazioni nelle quattro banche ponte

Banca d’Italia, in qualità di Autorità di Risoluzione, ha pubblicato il rendiconto del Fondo nazionale di risoluzione riferito al 2016, costituito dallo stato patrimoniale, dal conto economico, dalla nota integrativa, dal prospetto delle variazioni del fondo di dotazione e corredato da una relazione illustrativa sulla gestione.

Il rendiconto del Fondo nazionale di risoluzione, che si configura come un patrimonio autonomo distinto a tutti gli effetti dal patrimonio della Banca d’Italia

l rendiconto è costituito dallo stato patrimoniale, dal conto economico, dal prospetto di variazione del Fondo di dotazione e dalla nota integrativa; è inoltre corredato da una relazione illustrativa.

Il rendiconto è sottoposto a revisione contabile da parte del medesimo revisore che controlla il bilancio della Banca d’Italia.

Il Collegio sindacale della Banca d’Italia svolge funzioni di controllo sull’amministrazione e per l’osservanza delle norme, verifica la regolare tenuta della contabilità del Fondo.

Il Direttorio della Banca d’Italia, in seduta collegiale, approva il rendiconto corredato della relazione del Collegio sindacale e di quella del revisore esterno.

Il rendiconto dell’esercizio chiuso il 31 dicembre 2016 espone le seguenti risultanze:

  • Attività: € 1.796.795.376
  • Passività: € (2.672.035.653)
  • Fondo di dotazione (escluso risultato d’esercizio): € 1.719.382.549
  • Risultato d’esercizio: € (2.594.622.826)
  • Fondo di dotazione al 31/12/2016: € (875.240.277)

Il risultato d’esercizio è determinato principalmente dalle perdite derivanti dalla svalutazione al minor valore di vendita delle partecipazioni nelle quattro banche ponte oggetto di cessione nel corso del 2017 e dall’accantonamento a fronte del massimo esborso potenziale stimabile che il Fondo potrà essere chiamato a effettuare in presenza di interventi di ricapitalizzazione assunti nelle operazioni di cessione delle quattro banche ponte.

Per scaricare il Rendiconto del Fondo Nazionale di risoluzione di Banca d’Italia clicca qui.

Condividi articolo...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *