Scelti per voi

Innovato il Protocollo d’Intesa tra Adiconsum e Agos Ducato

L’accordo bilaterale Adiconsum-Agos Ducato implementa la tutela del consumatore: accanto all’impegno per la prevenzione del sovraindebitamento delle famiglie, istituita anche una Commissione di Conciliazione in caso di contenzioso.

A un anno dalla sua nascita, è stato recentemente rinnovato ed innovato il Protocollo d’Intesa siglato da Adiconsum Agos Ducato con lo scopo di rafforzare il diritto all’informazione e la difesa del consumatore. Tra i capisaldi di questo importante accordo bilaterale emerge l’impegno in campo di prevenzione del sovraindebitamento, unitamente all’impegno nel garantire un adeguato accesso e grado qualitativo delle informazioni ai consumatori. Un’importante novità introdotta dal nuovo Accordo Bilaterale consiste nella creazione di un’apposita Commissione di Conciliazione composta, pariteticamente, da Adiconsum e Agos Ducato e finalizzata a prevenire l’insorgere di controversie con i consumatori, agevolando la risoluzione di eventuale contenzioso in via conciliativa paritetica e stragiudiziale. Attraverso il potenziamento del Protocollo d’Intesa, Adiconsum Agos Ducato riconfermano il proprio impegno a una collaborazione continuativa e costante, allo scopo di individuare le forme di tutela più idonee a garantire l’effettività dei diritti dei consumatori e di partecipare attivamente allo sviluppo del dialogo sociale, affinché siano analizzati e approfonditi i percorsi di armonizzazione delle normative legislative. Inoltre, attraverso la costituzione di unOsservatorio Paritetico Nazionale per il rilevamento e il monitoraggio del settore, sarà possibile individuare obiettivi e realizzare tutte le iniziative oggetto dell’accordo, anche coordinando indagini e rilevazioni dati, elaborando stime e proiezioni.


Autore: Valeria Lai (uff. stampa Adiconsum nazionale)
Fonte: Adiconsum

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

X