Scelti per voi

Jupiter (Cir) bocciata, Banca Marche colpita

La Banca d’Italia “sospende” Jupiter Finance, società di recupero crediti del gruppo Cir di De Benedetti. Ma a pagarne le conseguenze è anche Banca Marche, che ora ha in «stand by» un’importante cessione di crediti in sofferenza. La vicenda inizia l’8 ottobre, quando Bankitalia ordina a Jupiter di «astenersi temporaneamente dall’intraprendere nuove operazioni». Motivo: nel corso di un’ispezione presso la società di recupero crediti del gruppo Cir, Via Nazionale ha riscontrato alcune irregolarità (a partire dagli adempimenti amministrativi e organizzativi).

Il problema è che Jupiter era in procinto di acquistare da Banca Marche un pacchetto di crediti in sofferenza da 350 milioni di euro. Così, per effetto del “cartellino giallo”, questa operazione si è improvvisamente boccata. Dal quartier generale di Cir assicurano che «il management di Jupiter è già al lavoro per adeguare la società a quanto previsto da Banca d’Italia». Banca Marche lo spera: altrimenti più che sofferenze, sarebbero dolori.


Fonte: Il Sole 24 ore

Redazione Credit Village

Credit Village è oggi il punto di incontro e riferimento - attraverso le sue tre aree, web, editoria, eventi - di professionisti, manager, imprenditori e operatori della gestione del credito. Nasce nel 2002 con l’intento di diffondere anche in Italia, così come avveniva nel mondo anglosassone, la cultura del Credit e Collection Management.

X